ECMO 2014 - ExtraCorporeal Membrane Oxygenation

crediti: 28.3

Direttore del corso: dott. A. Lissoni

Responsabile scientifico: prof. L. Gattinoni

Obiettivo del corso è addestrare il personale medico ad applicare praticamente le tecniche di supporto respiratorio con circolazione extracorporea per il trattamento dei pazienti affetti da grave insufficienza respiratoria acuta

L’insufficienza respiratoria tipo ARDS è frequente nell’ambito dell’infezione virale H1N1 e ne costituisce una, anche se non l’unica, manifestazione specifica. L’evoluzione delle forme più gravi può essere molto rapida e alcune forme di terapia avanzata possono risultare non efficaci per supportare il paziente. Obiettivo del corso è addestrare il personale medico specialista in Anestesia e Rianimazione ad applicare praticamente le tecniche di supporto respiratorio con circolazione extracorporea per il trattamento dei pazienti affetti da grave insufficienza respiratoria acuta.

Programma del corso (durata 3 giornate)

Parte teorica

  1. Fisiologia degli scambi gassosi durante circolazione extracorporea
  2. Il circuito extracorporeo: tipologie possibili (v-v, v-a, a-v)
  3. Il sistema extracorporeo: il polmone, la pompa, i cateteri, i tubi
  4. La cannulazione: percutaneo vs chirurgico
  5. La gestione emodinamica in corso di circolazione extracorporea
  6. La gestione del ventilatore e interazione con il supporto extracorporeo
  7. Svezzamento e deconnessione
  8. La gestione coagulatoria in extracorporea
  9. Gestione dei particolari scenari clinici durante bypass

Parte teorico-pratica

  1. La connessione: priming e tecnica dell’attacco
  2. La sostituzione del circuito

Parte pratica

  1. Gestione dei particolari scenari clinici durante bypass

Prossimi corsi:

nessun corso in programma